• La Torretta dell’orologio

    si trova nelle vicinanze delle mura sottostanti il castello dei Conti, fu costruita all'inizio del Settecento. All’interno è visitabile in particolari occasioni e presenta grandi molle regolate con funi e catene.Vanta il titolo di monumento più fotografato della città ed è stato dichiarato Patrimonio UNESCO.
  • Il Duomo di San Giorgio

    a mezzogiorno è possibile vedere la meridiana pavimentale in azione, il raggio di sole, che entra dal foro dello gnomone posto in alto sulla destra, a mezzogiorno, segna il mezzogiorno locale. All'estremo sinistro della meridiana, una lapide del pavimento contiene l'indicazione delle coordinate geografiche della chiesa.
  • Il Duomo di San Pietro

    abbellita dalle statue dei 12 apostoli ai lati rende ancora più maestoso l’ingresso. L'interno invece, presenta 3 navate con 14 colonne che reggono capitelli corinzi, un bellissimo pavimento, del 1871, con intarsi di marmo bianco, marmi policromi e pece nera, e la sontuosa volta, ricca di affreschi, raffiguranti scene del Vecchio e del Nuovo Testamento
  • Modica e il suo prelibato cioccolato

    Realizzato con una tecnica su generis che mantiene inalterate le proprietà organolettiche del cacao, il cioccolato di Modica da solo val bene una visita in città
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • Default
  • Title
  • Date
  • Random
load more hold SHIFT key to load all load all
The biggest bookie William Hill United Kingdom link.